1
RIPRENDENDOSI DALLA STANCHEZZA. Dopo un lungo viaggio attraverso il globo i sacchi di caffè vengono accolti nei magazzini portuali in attesa della consegna finale.
2
PREZIOSO BARILE. Il caffè verde è l'unico ingrediente necessario per produrre caffè tostato. Ecco un barile di Jamaica Blue Mountain, uno dei caffè più costosi al mondo, pronto per essere trasformato in una tazza eccezionale.
3
CASCATE, RAPIDE, RUSCELLI. Prima di essere tostato, il caffè verde è sottoposto ad un numero di pulizie e selezioni per assicurare la rimozione di oggetti estranei.
4
BALLANDO TRA LE STELLE. Sensori a luce visibile ed infrarossi sono gli strumenti che guidano una selezionatrice ottica per controllare uno ad uno i chicchi di caffè e rimuovere quelli difettosi.
5
ARTI E MESTIERI. Il caffè di qualità rimane sempre una cosa di puro artigianato, anche se la tecnologia aiuta efficacemente i sensi e le sensazioni dell'artigiano.
6
CASCATA MARRONE. Il bellissimo scaricamento del caffè tostato nella vasca di raffreddamento. Nonostante duri solo pochi secondi, è un'impressionante spettacolo sinestetico.
7
NUMERI PER LUCE. I colorimetri digitali sono perfetti per il controllo del colore del caffè tostato ed assicurare la coerenza del profilo gustativo.
8
ARGENTO VIVO. Il caffè tostato, infine raffreddato, corre veloce abbastanza per ingannare l'occhio veloce della macchina fotografica.
9
SFUMATURE DI MARRONE. L'effetto della tostatura mostrato su di un solo chicco. L'evoluzione di questo chicco di caffè arabica dell'Alta Mogiana, stato di San Paolo, Brasile modifica profondamente la sua struttura ma lascia la sua forma riconoscibile.
10
CHIARA INTUIZIONE. Differenti gradi di tostatura sono adatti a differenti processi di estrazione: i chicchi a tostatura media, come mostrato in foto, sono usati per l'estrazione con percolazione.
11
MISTERO SCURO. Differenti gradi di tostatura sono adatti a differenti processi di estrazione: i chicchi a tostatura espresso, come dice il nome, sono usati per il caffè espresso. Forse un mistero, di certo una magia.

Forse un mistero, ma di certo una magia.

TOSTATURA DEL CAFFÈ

Se soltanto consideriamo le sue molteplici trasformazioni chimiche, la tostatura del caffè rimane un processo alquanto misterioso. Ad ogni modo, il suo esito è fortunatamente conosciuto. L'effetto del calore sul chicco di caffè è infatti una sorta di magia che produce un fragile marrone mondo di aromi da un inerte ed elastico chicco verde.
Una tale importante trasformazione non è certo priva di criticità. Tutt'altro: sono necessari macchinari eccezionali ed una profonda conoscenza per garantire che la nostra tostatura sia semplicemente perfetta e costante ogni volta, chicco dopo chicco. Non importa se dobbiamo tostare caffè espresso, medio o chiaro, possiamo garantire che il risultato sarà sempre soddisfacente ed all'altezza delle attese.



Infographics Produzione del caffè espresso